I nostri progetti

Il Sorriso Angelman ha come scopo sostenere la ricerca scientifica, promuovere la CAA, diffondere la conoscenza della sindrome e sostenere le famiglie; per questi motivi i nostri progetti “spaziano”, abbiamo già tradotto il registro internazionale, ma non ci basta, siamo al lavoro su altri e presto li pubblicheremo.

Hai anche tu un’idea ma non sai come realizzarla?

Mandaci una mail a: ilsorrisoangelman@gmail.com con il tuo nome e cognome ed esponici brevemente la tua idea, cercheremo di realizzarla assieme a te.

PROGETTI REALIZZATI

07-14 MARZO E 14 APRILE 2019

LABORATORI ARTISTICI A MONZA

Il progetto si sviluppa in tre incontri all’interno dei quali proporremo diverse attività che vedono come protagonista il colore e la trasparenza, spingendoci a vivere e sperimentare una relazione nuova.
Due protagonisti dei nostri lavori saranno l’acetato e il colore, con i quali potremo creare delle fantasie composte dall’unione e dalla lavorazione del colore, che verranno successivamente fatti asciugare. Oppure utilizzeremo la carta tessuta sulla quale imprimeremo forme, linee.
Tutte le superfici realizzate durante queste giornate verranno utilizzate per la creazione delle sculture/lampade, elementi ispirati nel colore dal lavoro di Rachel Hayes, mentre la leggerezza riprende le opere dello scultore Calder e del giapponese Jacob Hashimoto.

OBBIETTIVI
– Creare una relazione nuova tra i ragazzi
– Sperimentare con diversi materiali
– Lavorare utilizzando un metodo che possa incuriosire ed affascinare i ragazzi
– Stimolare la loro manualità e creatività
– Aumentare la loro autostima davanti alla creazione di un’opera nuova
– Giocare con i colori
– Offrire un luogo di condivisone e crescita insieme
– Dare uno strumento con il quale esprimersi e condividere valorizzando il singolo
– Aiutare la comunicazione non verbale

DURATA
Il lavoro si svilupperà in 3 giornate. Ogni incontro avrà la durata di 2 ore. Verrà offerta la merenda a tuttti.

COSTO
I laboratori e la merenda saranno gratuiti

23 MAGGIO 2018

FINANZIAMENTO ALLA RICERCA

Il Sorriso Angelman Onlus finanzia e sostiene la sperimentazione sul nuovo modello di topi affetti da Sindrome di Angelman, promossa dal FIRE TEAM (FAST USA) per valutare l’efficacia dell’Oligonucleotide Antisenso (ASO) GTX-101.

Come ha dichiarato il Dr. Arthur Beaudet, pioniere nello studio della Sindrome di Angelman, la riattivazione del gene paterno tramite la tecnologia antisenso oligonucleotide offre la miglior promessa per curare la Sindrome di Angelman nel breve termine.

La nostra Associazione ha quindi deciso di destinare parte del proprio budget a questa ricerca promossa e svolta negli Stati Uniti in collaborazione con la Foundation for Angelman Syndrome Therapeuthics (FAST USA).

Il Sorriso Angelman vuole una cura per tutti i nostri Angelman e vuole far parte di questo miracolo.